MONTE DEL LAGO: PICCOLO BORGO DEL TRASIMENO.

Guarda la nostra WEBCAM offerta dal

Monte del Lago è un piccolo borgo arroccato su un promontorio a picco sul Lago Trasimeno, tra Torricella e San Feliciano.

Le prime tracce di quello che un tempo si chiamava Mons Fontegianus, risalgono al X secolo, quando il borgo faceva parte, con ogni probabilità, della Pieve di San Giovenale, scomparsa nell’anno Mille. È dotato di una cinta muraria difensiva, eretta solo a partire dal 1312, quando il Comune di Perugia, nel timore di ricevere un assalto dall’imperatore Enrico VII, promosse il potenziamento dei castelli presenti lungo la cornice del lago. Tra questi, oltre al Castello di Monte del Lago, la Rocca dell’Isola Polvese, la Rocca del Leone a Castiglione del Lago, il vicino Castello di Zocco e il Castello dei Cavalieri di Malta.

Il castello di Monte del Lago rappresentò ben presto un luogo strategico nel contado durante l’età moderna. Infatti, durante la dominazione Pontificia del Cinquecento, divenne sede amministrativa della Camera Apostolica, poiché il piccolo promontorio permetteva il controllo di gran parte del bacino lacustre e dunque dell’attività economica del contado, fondata in particolare sulla florida pesca di lago.

Il castello di Monte del Lago è affacciato sulla sponda Est del Lago Trasimeno. Seguendo il percorso panoramico delle sue mura trecentesche è possibile ammirare la Porta Trasimena e visitare la Chiesa di S. Andrea, con un grande affresco della Crocifissione che domina la parete di fondo, databile alla fine del Trecento e che testimonia la fruttuosa stagione della pittura tardo-gotica attorno al Trasimeno. All’ingresso orientale del borgo troviamo la Rocca, sede della Camera Apostolica, munita di prigioni nel periodo di governo papalino.

A Monte del Lago nasce nel 26 Novembre 1995 il CANOA CLUB PERUGIA, un’associazione che si dedica a promuovere la pratica di uno sport tranquillo adatto a tutte le età.

You may also like...

P a n o r a m i W e b